IL ROMANICO

La nascita del romanico si colloca circa agli inizi del XI secolo ed interessò tutta l'Europa, soprattutto la Francia, la Spagna e la Germania. Non esisteva più l'impero, ma si erano già formate identità nazionali. L'Italia non era ancora un'unità nazionale, ma non per questo non partecipò alla rifioritura. Nelle varie città nacque il desiderio di costruire edifici più belli per esprimere un nuovo ottimismo e volevano che le loro città fossero contraddistinte da grandi monumenti che mostrassero la loro potenza.