Cosmetici

enza

crema per viso anti rughe

crema viso ci si riferisce ad un'emulsione cosmetica[1] destinato alla cura del viso[2][3]: in particolare la crema viso è un prodotto specifico per il nutrimento[4] e l'idratazione della pelle di tutto il viso[5][6], ad eccezione del contorno occhi e delle labbra; la sua azione può estendersi anche alla parte inferiore del mento e al collo. Il suo scopo principale è quindi quello di restituire al viso (dopo la pulizia) le sostanze nutritive di cui la pelle ha bisogno e preservarne la giusta idratazione. Con crema viso ci si riferisce a un prodotto ad azione generica, non viene utilizzato per prodotti specifici a scopi extra ordinari: (trattamenti intensivi, trattamenti zona T, contorno occhi, ristrutturanti, purificanti, maschere ecc.. ecc..)

crema viso giorno
  • Crema da giorno, utile a proteggere la pelle dalle aggressioni atmosferiche esterne, nonché a donare al viso un aspetto più luminoso e vitale, contrastando le screpolature tipiche della pelle soggetta agli attacchi esterni. Sono creme tendenzialmente leggere che non ungono eccessivamente la cute.
crema viso notte
  • Crema da notte: si tratta di una crema tendenzialmente più grassa e quindi nutriente di quella giorno pelle, aiuta a migliorarne l'aspetto esteriore a lungo termine contrastando e attenuando alterazioni cutanee, rossori e irritazioni. La sua azione nutritiva mitiga cicatrici appena formate, e nel caso di una crema anti età anche rughe.[8] L'efficacia di una crema da notte è molto più elevata rispetto a una crema da giorno, infatti possiede molte più sostanze nutrienti e dal momento che di notte la pelle riposa e, anche se appesantita da una crema più grassa, non ne risente eccessivamente.
acqua termale

La crema idratante per il viso, di qualunque tipologia si tratti, si utilizza avendo prima lavato bene il viso. Una volta lavato e asciugato il viso si procede con l'applicazione della crema idratante, il cui utilizzo deve essere quotidiano, perché è a lungo andare che gli effetti benefici sulla pelle si rendono visibili. Il procedimento di detersione del viso e l'utilizzo di altri prodotti cosmetici (come il tonico astringente) seguiti dalla successiva applicazione della crema idratante, viene nel suo complesso detto skin care.

Trucco
Da giorno

trucco da giorno

Il make up da giorno rende meglio se soft e non troppo marcato, mentre la sera si può osare di più.

Si inizia con una base molto leggera, Se non avete imperfezioni andrà benissimo una cipria colorata un po’ coprente, altrimenti un fondotinta minerale leggero o un fondotinta liquido. Il contouring deve essere molto leggero e il blush va scelto in un colore sheer ben sfumato, altrimenti alla luce il vostro contouring invece che scolpire e delineare conferirà un effetto chiazzato, decisamente brutto a vedersi.

Per quanto riguarda gli occhi l’ideale è delinearli con la matita sfumata, ma va benissimo anche l’eyeliner, la riga sia sottile e tracciata precisione. Se non siete ferrate con l’eyeliner preferite la matita sfumata. Gli ombretti ideali sono quelli in colori morbidi, quindi vanno benissimo i classici neutri ma anche quelli colorati se sono di una tonalità discreta: rosa malva, verde oliva, blu avio, prugna, ma anche tante tonalità del violetto.

Per le labbra scegliete rossetti nude che, lo ricordo ancora una volta, non è per tutte il classico beige o marroncino, ma va scelto in base al tono naturale delle proprie labbra e in accordo con il proprio incarnato. Qualche volta, se l’occasione lo permette, va benissimo anche creare un trucco raffinato con il rossetto rosso.

Trucco da sera

trucco da sera
trucco da sera
trucco da sera

Innanzitutto preparare la base stendendo al meglio la crema idratante, una pelle ben idratata è necessaria per ottenere unbuon trucco. In seguito spalmare il fondotinta che sia di un tono più scuro o dello stesso tono della propia pelle, per essere più sicuri del colore del fondotinta è possibile provarlo sul palmo della mano per vedere quale meglio si adatti alla propria pelle

In seguito spalmare l'ombretto per ottenere un effetto sensualissimo è possibile prediligere il viola con le sue varie sfumature, quindi spalmare per bene un viola sfumato sulla palpebra e creare una tonalità un pò più scura sulla lunetta in modo da ottenere un effetto più misterioso. in seguito tracciare con la matita nera la base della palpebra e se si vuole ingrandire l'occhio tracciare una riga anche all'esterno inferiore.

applicare il mascara con un movimento a zig zag. Passare poi alle labbra, segnare il contorno labbra con un matita non troppo scura in quanto già gli occhi sono abbastanza colorati, poi applicare all'interno del contorno un rossetto dello stesso tonodella matita magari con un pennellino in modo che si spalmi al meglio. ApprofondimentoCome truccare una donna di colore (clicca qui)Infine con un pennellone passare ilfard. Per dare un tono più luminoso è possibile passare un buon lucidalabbra

rosetto da giorno

Il rossetto è un cosmetico,è utilizzato per applicarecolore alle labbra. Esistono diverse varietà di rossetti.

Il rossetto è conosciuto da tutte  le persone  che lo nell'antica,civiltà della Mesopotamia,nella forma di gioielli semi-preziosi, sbriciolati ed applicati sulle labbra.ed occasionalmente intorno agli occhi.le donne nella civiltà della valle dell'Indo usavano abbellirsi, colorandosi le labbra[1]. Gli antichi egiziani avevano una loro particolare composizione di rossetto, e Cleopatra utilizzava un rossetto ricavato dai pigmenti dei coleotteri e delle formiche.è cominciò ad acquisire popolarità nel sedicesimo secolo, durante il regno di Elisabetta I d'Inghilterra. All'epoca veniva ricavato dalla cera d'api.

rosetti da usare per le nostre l' lba

Comment Stream