TREVISO MEDIEVALE

STORIA

Si pensa che Treviso derivi da Tarvisium, o dal latino Tervisus (tre colline) che mostra le 3 colline che equivalgono alle attuali Piazza Duomo, Piazza dei Signori e Piazza Sant'Andrea.

Treviso passò dalla lotta tra Bizantini e Goti ai Longobardi e Franchi.

Nel 911 Treviso fu saccheggiata dagli Ungari.

Nel 1014 la città diventò indipendente grazie al

Nel 1339 Treviso passò sotto la Repubblica Ducale della Serenissima.

PIAZZA SIGNORI

E' la piazza più importante di Treviso.

Si chiama così perché un tempo faceva parte delle Signorie trevigiane.

Cambiò varie volte il suo nome, da Piazza Grande a Piazza dei Nobili e così via.

E' attornata da importanti monumenti storici, come il Palazzo dei Trecento ed il Palazzo della Podestà.

Fu costruita nella seconda parte del Basso Medioevo

LA LOGGIA DEI CAVALIERI

Fu costruita nel Medioevo, in centro tra il Cardo e il Decumano romani.

Sorse tra il 1226-1227.

La loggia fu minacciata di distruzione quando si decise di demolirla per costruire una piazza oppure dal bombardamento di Treviso nel 1944.

LE MURA

sono lunghe 4 km.

Furono costruite per resistere a testuggini, catapulte e arieti.