I governanti e l'ambiente

I governanti del mondo sono impegnati a emettere leggi che impongano uno sviluppo sostenibile; la quantità di risorse a disposizione del pianeta non è infinita e tutti noi oramai condividiamo e partecipiamo a questo sforzo collettivo di risparmio di risorse.

Raccolta differenziata, riciclo, energie rinnovabili,sviluppo sostenibile, impatto ambientale , basse emissioni , sono diventati concetti di dominio publico e oggi il consumatore , se può preferisce utilizzare prodotti che li diano la garanzia di parteciare alla salvaguardia dell' ambiente .

dal prodotto il concetto di ecosostebilità  si sta spostando rapidamente sulle organizazzioni; d' altra parte il marketing di terza generazione fa proprio il concetto di responsabilità sociale dell ' impresa  che non è più  vista all 'interno della comunità semplicemente come cosa prpria dell' imprenditore mah come ricchezza o valore del territorio in cui è inserita.

per coerenza un azienda "verde" non è credibile nel produrre un prodotto "verde"

Questo è un video per far capire le conseguenze di un comportamento scorretto nei confronti dell'ambiente.

“Credo che avere la terra e non rovinarla sia la più bella forma d'arte che si possa desiderare.”
Ed è proprio come dice Andy Warhol, perché la terra pulita vale più di tante altre forme d'arte.




Lavoro svolto da: ℱabiana Boi, ℒudovica Saba, ℂorinne Milia, ℂhiara Spano.

Comment Stream