ON THE ROAD TO WELLNESS

PROMOZIONE BENESSERE MENTE E CORPO

Il benessere è uno stato che coinvolge tutti gli aspetti dell'essere umano e ne caratterizza la qualità di vita. Il significato antico che (NON mi piace tanto il che la riformulerei senza) faceva coincidere il benessere con la salute, riconducibile genericamente ad una particolare condizione di “assenza di malattia”, ha assunto, nel tempo un valore più ampio, come afferma l’Organizzazione Mondiale della Sanità, che definisce il benessere come "lo stato emotivo, mentale, fisico, sociale e spirituale di ben-essere che consente alle persone di raggiungere e mantenere il loro potenziale personale nella società" (O.M.S. 1948).

Da numerose ricerche è emerso come negli ultimi anni, l’interesse delle persone si stia concentrando in maniera sempre crescente sul concetto di Wellness (Well Being & Fitness) pensato come un nuovo stile di vita per il benessere psico-fisico, orientato al miglioramento della qualità della vita attraverso l’educazione a una regolare attività fisica, un’alimentazione equilibrata e un approccio mentale positivo.                              Nella società contemporanea, infatti, le situazioni quotidiane dominate da numerose attività, ritmi frenetici e richieste ambientali sempre crescenti, possono portare a vivere situazioni di forte tensione, stress, affaticamento e ansia (aggiungere letteratura). L’attività fisica svolge un ruolo importante nel ridurre gli effetti dello stress permettendo di scaricare la tensione e provare, grazie al rilascio di endorfine, sensazioni di maggiore benessere (aggiungere letteratura). Tale condizione, tuttavia, è transitoria e necessita di essere ripetuta con costanza nel tempo per produrre un effetto a lungo termine.                   La Palestra si configura quindi come il “luogo” d’eccellenza per contribuire al raggiungimento dello stato di Wellness, proponendo agli utenti una contemporanea attenzione al Fitness corporeo e alla condizione di Weel Being. Infatti ottenere un migliore aspetto fisico e migliorare la propria immagine corporea, può rappresentare un bisogno superficiale dietro il quale si celano, spesso, altre esigenze che riguardano la sfera psicologica della persona. Può succedere che il mancato ottenimento degli obiettivi prefissati e gli insuccessi ottenuti a livello fisico contribuiscano ad innescare vissuti d’inadeguatezza, d’insoddisfazione e di non accettazione di sé.                                                 Ad esempio un’inadeguata cura della propria persona e dell’alimentazione possono portare a rincorrere drastiche diete e interminabili sedute di allenamento; l’esercizio fisico può essere percepito come imposto dall’esterno e obbligatorio; in certe situazioni alcune persone possono provare disagio nel mostrare in pubblico il proprio corpo; altre volte ancora un infortunio subito rischia di portare la persona ad una difficile accettazione della situazione provocando reazioni di rabbia, tristezza e rifiuto nel seguire un programma di riabilitazione.

Questi e molti altri fattori possono rappresentare la causa di drop out ABBANDONO della palestra e portare alla rinuncia dell’attività sportiva. Risulta, quindi, fondamentale dedicare/PRESTARE / TENERE IN CONSIDERAZIONE maggior attenzione a queste componenti, al fine di portare le persone ad approcciarsi IN MANIERA PIù FUNZIONALE all’attività fisica, avendo chiare le motivazioni, le aspettative e gli obiettivi da raggiungere in quanto percepiti come “importanti” per se stessi. (YEAH MI PIACE)

Le precedenti riflessioni inducono a pensare positivamente alla presenza di una figura professionale come quella dello Psicologo all’interno di una Palestra o di un centro che abbia a cuore il Wellness della propria clientela. L’intervento dello psicologo, in stretta collaborazione

Comment Stream