TREVISO
ELEMENTI MEDIOEVALI

Guarda la mappa di Treviso e individua gli elementi della città di medievale.

Trova gli elementi architettonici medievale presenti nella città di Treviso, e per ciascuno crea una didascalia evidenziando le parole chiave in grassetto (v. esempio di seguito).

MONUMENTI DI TREVISO

La Loggia dei Cavalieri, eretta nella seconda parte del 1200 sotto il podestà Andrea da Perugia, è costituita da una costruzione in mattoni a pianta quadrilatera irregolare con un tetto a coppi suddiviso in quattro falde, tipico esempio di architettura romanica a Treviso. Per ciascuno dei tre lati liberi sono presenti cinque archi a tutto sesto sorretti da pilastri e capitelli in Pietra d’Istria mentre internamente lo spazio centrale è occupato da una massiccia colonna per metà in granito violetto che sorregge gran parte del peso della copertura. Qui si radunavano unicamente i nobili (il popolo non poteva accedervi) come ritrovo per convegni, conversazioni, giochi. Non ebbe più questo ruolo dal 13 dicembre 1388 quando Treviso tornò definitivamente alla Repubblica di Venezia. In seguito, l’edificio venne utilizzato come abitazione o addirittura come deposito di merci andando sempre più verso il degrado finché non intervenne l’Abate Luigi Bailo, una figura importante per la conservazione del patrimonio storico ed artistico della città. Tra il 1910 ed il 1911 fu restaurata dal Comune e nel 1922 venne decisa la demolizione dei due palazzi addossati su due dei 3 lati della Loggia.

STORIA DI TREVISO

Scrivi una breve storia di Treviso fino al suo passaggio sotto la Repubblica di Venezia.

SITI PER LO STUDIO

Comment Stream