IL CORPO IN GIOCO

Laboratorio di psicomotricità
3-5 anni
5-7 anni

"Si può scoprire di più su una persona in un'ora di gioco, che in un anno di conversazione."

-Platone-

Il corpo è il nucleo dell’organizzazione psichica e sociale dell’individuo, la cui crescita armonica avviene attraverso il corpo in relazione a sé e al mondo.

La psicomotricità è finalizzata ad accogliere e rispondere ai bisogni del bambino, aiutandolo nel suo naturale percorso evolutivo o in situazioni di difficoltà.

Per il bambino costituisce una esperienza di tipo corporeo, ma non solo: uno spazio di espressione delle sue potenzialità e capacità (creative, motorie, comunicative, simboliche), e di ricerca di nuove tappe da conquistare (ideazione, sperimentazione, realizzazione, trasformazione).

Nella stanza di psicomotricità il bambino può ricevere ascolto ed aiuto ai propri bisogni, sia che si collochino nell’ambito del normale sviluppo, sia che siano nell’area del disturbo, della difficoltà (relazionale, comunicativa, cognitiva).

La proposta psicomotoria offre quindi ai bambini la possibilità di uno spazio di crescita integrativo a quello scolastico e familiare, differenziato da essi, ma, allo stesso tempo, ad essi complementare e permette agli adulti che li accompagnano nel loro percorso di crescita, la possibilità di approfondire la loro conoscenza e seguirne l’evoluzione.

OBIETTIVI PRINCIPALI:

Osservare e rendere consapevoli i partecipanti, attraverso il gioco, delle proprie competenze, favorendo:

  • Lo sviluppo di competenze motorie adeguate all’età;
  • Lo sviluppo della creatività e delle competenze espressive;
  • L’autonomia e la capacità di iniziativa personale;
  • La capacità di trovare l’accordo e la collaborazione con gli altri attraverso le proprie risorse personali.  


Irene Dossena,

TNPEE (Terapista della Neuro e Psicomotricità dell'età evolutiva)

e-mail: irene.dossena@gmail.com

Cellulare: 348-7821631

Via Mulini 6, Crema

Comment Stream