Buone Feste

a tutti gli Internati

A tutte le sardine normanne

Facciamo gli auguri con la speranza di continuare a poter navigare, anche se con feroci mal di testa, in questo bel lembo di mare ma tanto stretto da perderci l'orientamento.

Via dei Normanni, "umbilicus romae", è difficile da gestire perché la fredda razionalità del palazzo si scontra con la nostra pulsione ad "agire di pancia". Vorrà dire allora che con gli avanzi del panettone di Letta faremo "mangime per pesci" sufficiente a tutti.

Brindiamo ai tanti cristalli innalzati ovunque che offrono dentro le stanze una moltitudine di scorci incredibili e se difetta la privacy non manca invece l'opportunità di avere sotto gli occhi una sterminata varietà di scenari. E' solo energia pura. Così come è inutile dirci: "fatti i cazzi tuoi!"

Comment Stream