Piazza Vigliena - I Quattro Canti

Palermo centro storico

Per lungo tempo il centro vitale della città è stata la Piazza Vigliena detta i "Quattro Canti". Essa fu progettata e compiuta, all'inizio del XVII secolo, da Giulio Lasso, per volere del vicerè spagnolo Marchese di Vigliena, da cui prende il nome. Sorge all'incrocio di due lunghissimi assi viari rettilinei: il Corso Vittorio Emanuele e la via Maqueda. La piazza ha forma ottagonale, delimitata da quattro facciate (da cui la denominazione di 4 canti), riccamente ed armonicamente decorate di statue e colonne disposte nei tre ordini: dorico in basso, ionico al centro, composito nella parte superiore. Nel primo ordine sono 4 fontane sovrastate da statue che raffigurano allegoricamente le quattro stagioni. Nel secondo ordine sono 4 statue raffiguranti i sovrani spagnoli Carlo V, Filippo II, Filippo III e Filippo IV. Nel terzo ordine vi sono altre quattro statue raffiguranti le quattro vergini palermitane, protettrici della città: Cristina, Ninfa, Oliva e Agata. I timpani dei balconi sono decorati con angeli recanti palme e corone.

Comment Stream